Per preparare la pasta con colatura di alici, il primo passo consiste nel portare l’acqua a ebollizione in una pentola, evitando di aggiungere sale poiché la colatura di alici ha già un sapore intenso. La pasta dovrà essere cotta al dente, quindi è importante controllare i tempi di cottura per ottenere la giusta consistenza. Nel frattempo, in una padella ampia, si dovrà mettere dell’olio, la colatura, l’aglio a pezzetti e il peperoncino. È consigliabile aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta al condimento per amalgamare gli ingredienti senza farli soffriggere.

Una volta che la pasta è pronta, si dovrà scolarla e trasferirla nella padella con il condimento, mescolando per alcuni minuti per farla mantecare. È importante fare questo passaggio a fuoco spento per evitare che il condimento si bruci. Per completare il piatto, sarà necessario aggiungere della scorza di limone finemente grattugiata, che donerà un tocco di freschezza alla pasta con colatura di alici. Infine, la pasta potrà essere servita immediatamente per gustarla al meglio.

In conclusione, la pasta con colatura di alici è un piatto semplice da preparare ma ricco di sapori intensi. L’utilizzo della colatura di alici conferisce al piatto un gusto unico e particolare, che si sposa perfettamente con la freschezza della scorza di limone. Questo piatto è ideale da servire in occasioni speciali o per un pranzo veloce ma gustoso. La preparazione della pasta con colatura di alici richiede pochi ingredienti ma è fondamentale rispettare i tempi di cottura e i passaggi indicati per ottenere un risultato eccellente. Buon appetito!
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria