La ricetta inizia con la preparazione dell’impasto per i taccù, unendo la farina di semola e l’acqua in una ciotola e impastando fino a ottenere una consistenza liscia e compatta. Successivamente, si stende l’impasto con un mattarello fino a ottenere una sfoglia sottile di circa un millimetro di spessore. Nel frattempo, si prepara il sugo in una padella facendo rosolare la cipolla e aggiungendo la salsiccia sbriciolata, i piselli e i funghi, lasciando cuocere tutto insieme.

Una volta pronta la sfoglia, si procede tagliandola in strisce larghe circa 10 centimetri e sovrapponendole per poi tagliarle trasversalmente, ottenendo così i taccù. Questi vengono poi cotti in acqua bollente salata fino a quando non salgono a galla, indicando che sono pronti in pochi minuti. Una volta cotti, vengono scolati direttamente nella padella con il sugo, dove vengono mescolati bene e aggiustati di sale.

Infine, i taccù vengono impiattati e portati in tavola pronti per essere gustati. Si tratta di un piatto semplice ma gustoso, che unisce la tradizione della pasta fresca fatta in casa con un saporito sugo a base di salsiccia, piselli e funghi. La consistenza delicata dei taccù si sposa perfettamente con la ricchezza del sugo, creando un piatto che conquista il palato di chiunque lo assaggi. La preparazione richiede un po’ di tempo e dedizione, ma il risultato finale è sicuramente gratificante e vale la pena di provare questa ricetta per deliziare amici e familiari con un piatto di pasta fatto in casa dal sapore autentico e genuino.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria