Per preparare delle deliziose raviole dolci, bisogna iniziare con la preparazione della pasta frolla. Questa operazione richiede di lavorare il burro morbido insieme allo zucchero semolato fino ad ottenere un composto omogeneo. Successivamente, si aggiunge la polvere lievitante e l’estratto di vaniglia, seguiti dai tuorli e dall’uovo intero. Una volta incorporati, si uniscono la farina e la fecola setacciandole e si aggiunge la scorza di limone grattugiata per un tocco di aroma. L’impasto va lavorato fino a che risulti ben amalgamato e si forma un panetto, che va avvolto nella pellicola trasparente e lasciato riposare in frigorifero per mezz’ora.

Per il ripieno delle raviole, si inizia frullando i biscotti al cacao fino a ridurli in polvere. Questa polvere viene trasferita in una ciotola, a cui si aggiungono la confettura di ciliegie, il cioccolato fondente a scaglie e un po’ di maraschino. Mescolando bene, si ottiene un composto coerente pronto per essere utilizzato.

Dopo aver fatto riposare la pasta frolla, si stende con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di 3-4 mm. A questo punto, si distribuisce il ripieno a mucchietti sulla superficie della pasta, lasciando spazio tra uno e l’altro. Si ripiega la pasta sopra il ripieno e si sigillano bene i bordi, utilizzando un coppapasta per tagliare le mezzelune che verranno trasferite su una teglia rivestita di carta da forno.

Le raviole vanno infornate a 180°C per circa 15 minuti, finché non risultano dorate. Nel frattempo, si prepara uno sciroppo con acqua e zucchero, al quale si aggiunge dell’alchermes una volta spenta la fiamma. Una volta cotte, le raviole vengono brevemente immerse nella bagna alcolica e poi rotolate nello zucchero semolato per completare la preparazione.

Questo procedimento dettagliato permette di realizzare delle raviole dolci che sono un vero tripudio di sapori e consistenze. La pasta frolla croccante si sposa perfettamente con il ripieno morbido e gustoso, composto da biscotti al cacao, confettura di ciliegie, cioccolato fondente e maraschino. La cottura in forno conferisce alle raviole una doratura invitante, mentre l’immersione nello sciroppo alcolico aggiunge un tocco di dolcezza e profumo che le rende irresistibili.

In definitiva, questa ricetta per le raviole dolci è un’ottima scelta per chi desidera preparare un dessert originale e saporito da offrire ai propri ospiti o da gustare in famiglia. La combinazione di ingredienti e la cura nella preparazione garantiscono un risultato finale che non deluderà le aspettative di chiunque ami i dolci fatti in casa e desideri sperimentare qualcosa di nuovo e appagante per il palato.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria