Il procedimento per preparare una deliziosa focaccia al latte di riso inizia con la creazione del milk roux. In una casseruola, si fa bollire il latte di riso e si aggiunge la farina a pioggia, mescolando energicamente con una frusta manuale fino a ottenere un composto denso. Una volta pronto, il roux viene lasciato raffreddare prima di essere versato in una ciotola contenente farina, lievito di birra e parte dell’acqua.

Dopo aver aggiunto il sale, il resto dell’acqua e l’olio, si inizia ad impastare il composto fino a renderlo omogeneo. Si procede quindi con delle pieghe di rinforzo all’impasto, che viene poi lasciato riposare in una ciotola a temperatura ambiente per un’ora. Una volta lievitato, l’impasto viene diviso in due parti e formate due palline che vengono posizionate in due padellini precedentemente oliati, lasciandoli riposare per circa 40 minuti.

Successivamente si stende l’impasto direttamente nel padellino, facendo delle leggere pressioni con le dita. Dopo aver fatto lievitare nuovamente a temperatura ambiente per un’ora, la focaccia viene cotta in forno a 250° per 15 minuti. Una volta pronta, viene sfornata e tagliata a spicchi, per essere farcita con caprino, fette di salmone affumicato, aneto e germogli freschi.

Questo procedimento dettagliato garantisce una focaccia al latte di riso dal sapore unico e dalla consistenza soffice e fragrante. La preparazione inizia con la creazione del milk roux, una base densa ottenuta facendo bollire il latte di riso e aggiungendo la farina a pioggia, mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo. Dopo aver lasciato raffreddare il roux, viene versato in una ciotola insieme a farina, lievito di birra e parte dell’acqua.

Successivamente si aggiunge il sale, il resto dell’acqua e l’olio, impastando fino ad ottenere un composto uniforme. Dopo delle pieghe di rinforzo, l’impasto viene lasciato riposare per un’ora a temperatura ambiente, prima di essere diviso in due parti e formate due palline che vengono posizionate in padellini oliati, per riposare ulteriormente. Una volta pronte, le palline vengono stese nei padellini e fatte lievitare nuovamente per un’ora, prima di essere cotte in forno a 250° per 15 minuti.

Una volta sfornata, la focaccia viene tagliata a spicchi e farcita con caprino, salmone affumicato, aneto e germogli freschi. Questa focaccia al latte di riso rappresenta una variante gustosa e leggera della tradizionale focaccia, perfetta da gustare in ogni momento della giornata.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria