Il primo passo per preparare questo delizioso piatto è mettere il riso a bagno in acqua per circa dieci minuti. Una volta trascorso il tempo necessario, è importante scolare il riso con cura e metterne metà sul fondo di una pirofila precedentemente imburrata.

Dopo aver posizionato il primo strato di riso, è il momento di salare e condire con un filo d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di noce moscata e un po’ di pepe. Successivamente, è necessario aggiungere uno strato di prosciutto cotto e coprirlo con della mozzarella tagliata a listarelle.

Per dare un tocco in più di sapore, è consigliabile spolverare con un po’ di formaggio grattugiato e ricoprire con la restante metà di riso, livellando accuratamente la superficie. Ancora una volta, è importante aggiungere un pizzico di sale e una generosa presa di formaggio grattugiato.

Per completare la preparazione di questo piatto, è fondamentale aggiungere in superficie dei fiocchetti di burro e versare lentamente il latte lungo i bordi della pirofila. Una volta completata questa fase, è possibile infornare il tutto e cuocere a 170°C per circa 30 minuti, fino a quando la superficie risulti dorata e croccante.

Questo piatto è perfetto da gustare in qualsiasi momento della giornata, grazie alla sua semplicità e alla bontà degli ingredienti utilizzati. La combinazione di riso, prosciutto, mozzarella e formaggio rende questo piatto irresistibile per tutti i palati.

In conclusione, preparare questo gratin di riso al forno è un’ottima idea per un pranzo o una cena veloce e gustosa. Con pochi passaggi semplici e ingredienti facilmente reperibili, è possibile creare un piatto ricco di sapore e dal profumo invitante. Non resta che mettersi ai fornelli e deliziare il palato di familiari e amici con questa prelibatezza culinaria.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria